#Angela è il nuovo videoclip di ottobre2k19

“Angela” è la canzone d’amore dedicata all’omonima donna che ha ispirato il giovane artista protagonista del raduno nazionale di “Libera contro le mafie”, del Festival di Lampedusa e che con “9TERRE” (link spotify:https://spoti.fi/2HdPJNL) sta riscuotendo ottimi consensi di pubblico e critica.

Il videoclip, interpretato da Miriam Castellano e Marina Ippolito con il contributo del Body-Painter Filippo Mortellaro, ha come tema centrale la lotta all’omofobia; celebrando l’amore incondizionato ed imprescindibile tra due esseri.

Con la regia di Cristian Reina, e le riprese di Giampaolo Puleo, il videoclip è stato girato nelle pause estive tra i festival e le interviste in cui Libero è stato coinvolto e vede la partecipazione di nuove generazioni di Artisti Siciliani.

La gallery:

Lyric:

Col tempo passerò
varie notti lontano da te.
E già mi scuso se
ho dato per scontato che a te andasse bene.


La linea dei tuoi occhi segna tutto ciò per cui sto volando
Tra le tue mani invece, le vie di scampo nei giorni più bui.
Quando tutto qui, si avventa su me


Tu m’ammutti cà
e po’ m’arricriu
quannu tu mi talii
quannu lu me tempu curri
ma cu tia si movi.
Quannu tutti li me cosi
e quannu tutti li to cosi
quannu s’uncinu
lu ciatu nin si nni và.
Lu ciatu si resta cà.
Lu cori si carma cà.
Lu tempu si curca n’capu u pettu, sì, lu to pettu.


Riprenderò da qui,
dai tuoi respiri che calmano i miei
Tra le parole che,
mi porteranno le chiavi di casa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up